ccnl polizia locale stipendio

56-bis Personale destinatario delle disposizioni della presente Sezione..... 71 Art. 6 CCNL 14.9.2000, come integrato dall'art. TITOLO VI - SEZIONE PER LA POLIZIA LOCALE Art. 1. 0000017558 00000 n Per le visite, terapie, prestazioni specialistiche o esami diagnostici di cui al comma 1, in caso di gravi motivi debitamente documentati, qualora l’esigenza comporti un’assenza di durata superiore alla metà dell’orario di lavoro giornaliero, il dipendente può essere posto in congedo straordinario ai sensi dell’articolo 15 del decreto del Presidente della Repubblica 31 luglio 1995, n. 395. Sono ammesse al rimborso, nell’ambito degli ordinari stanziamenti di bilancio, le spese di difesa relative a pro- cedimento penale concluso con la remissione di querela. 105,25 ... Banca Dati CCNL Previdenza e Fisco. Il trattamento stipendiale del personale delle Forze di polizia ad ordinamento civile è, pertanto, incrementato delle misure mensili lorde e rideterminato nei valori annui lordi di cui alla seguente tabella: 5- Il trattamento stipendiale, come rideterminato dai precedenti commi, per la quota parte relativa all’indennità in- tegrativa speciale, conglobata dal 1° gennaio 2005 nel trattamento stesso ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto legislativo 30 maggio 2003, n. 193, non modifica la base di calcolo ai fini della base pensionabile di cui alla legge 29 aprile 1976, n. 177, e successive modificazioni, e dell’applicazione dell’articolo 2, comma 10, della legge 8 agosto 1995, n. 335, e non ha effetti diretti e indiretti sul trattamento complessivo fruito, in base alle vigenti disposizioni, dal personale in servizio all’estero. 0000019206 00000 n Emilia, del. TABELLA RETRIBUTIVA QUALIFICATI DECORRENZA 01/01/2018. Contrattazione. 0000067773 00000 n In caso di malattia del figlio di età compresa tra i tre e gli otto anni ciascun genitore ha diritto ad astenersi alterna- tivamente dal lavoro nel limite di cinque giorni lavorativi annui per i quali non viene corrisposta alcuna retribuzione. 0000020811 00000 n DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15 marzo 2018, n. 39. Fermo restando il diritto al recupero, al personale che per sopravvenute inderogabili esigenze di servizio sia chia- mato dall’Amministrazione a prestare servizio nel giorno destinato al riposo settimanale o nel festivo infrasettimanale, a decorrere dal 1° gennaio 2009, l’indennità spettante ai sensi dell’articolo 10, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 11 settembre 2007, n. 170, a compensazione della sola ordinaria prestazione di lavoro giornaliero, è rideterminata in euro 8,00. Ecco il testo completo dei due orientamenti ARAN (CFL41 e CFL51) concernenti le novità per la Polizia locale contenute nel CCNL del 21 maggio 2018.. CCNL Polizia Locale – ARAN, CFL 41. 0000044978 00000 n 0000016656 00000 n Il presente decreto concerne il periodo dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2018. PRODOTTI - Revisio; DOWNLOAD - Revisio Limited - Pliko Limited 0000037684 00000 n Visto il decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 195, recante procedure per disciplinare i contenuti del rapporto di impiego del personale delle Forze di polizia e delle Forze armate; Viste le disposizioni degli articoli 1, 2 e 7 del citato decreto legislativo n. 195 del 1995, che disciplinano le proce- dure negoziali e di concertazione – da avviare, sviluppare e concludere con carattere di contestualità – per l’adozione  di separati decreti del Presidente della Repubblica concernenti rispettivamente il personale delle Forze di polizia ad ordinamento civile e ad ordinamento militare, nonché il personale delle Forze armate, con esclusione dei rispettivi dirigenti civili e militari, del personale di leva ed ausiliario di leva; Viste le disposizioni degli articoli 2 e 7 del predetto decreto legislativo n. 195 del 1995, relative alle modalità di costituzione delle delegazioni di parte pubblica, delle delegazioni sindacali e dei rappresentanti del Consiglio centrale di rappresentanza che partecipano alle richiamate procedure negoziali e di concertazione, rispettivamente per le Forze di polizia ad ordinamento civile (Polizia di Stato, Corpo di polizia penitenziaria e Corpo forestale dello Stato), per le Forze di polizia ad ordinamento militare (Arma dei carabinieri e Corpo della guardia di finanza) e per le Forze armate (Esercito, Marina ed Aeronautica); Viste in particolare le disposizioni di cui all’articolo 2, comma 1, lettere A) e B), ed all’articolo 7 del citato decreto legislativo n. 195 del 1995, riguardanti le delegazioni e le procedure negoziali e di concertazione, rispettivamente per il personale delle Forze di polizia ad ordinamento civile e delle Forze di polizia ad ordinamento militare in precedenza indicate; Visto il comma 12, dell’articolo 7, del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 195, nel testo introdotto dall’artico-  lo 63, comma 2, del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, che dispone: «La disciplina emanata con i decreti del Presidente della Repubblica di cui al comma 11 ha durata triennale tanto per la parte economica che normativa, a decorrere dai termini di scadenza previsti dai precedenti decreti, e conserva efficacia fino alla data di entrata in vigore dei decreti successivi»; Visto il decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione in data 28 ottobre 2016, pubbli- cato nella, Visto il decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 177 recante «Disposizioni in materia di razionalizzazione delle fun- zioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato, ai sensi dell’articolo 8, comma 1, lettera, Visto il decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95 recante «Disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia, ai sensi dell’articolo 8, comma 1, lettera. 0000029312 00000 n ), al netto della dinamica dei prezzi dei beni energetici importati, applicato ai parametri stipendiali vigenti. Non si tiene conto delle frazioni di mese uguali o inferiori a 15 giorni e dei mesi nei quali non è stato corrisposto lo stipendio tabellare per aspettative o congedi non retribuiti o altre cause di interruzione e sospensione della prestazione lavorativa. Ferme restando le disposizioni di cui al comma 1, agli ufficiali o agenti di pubblica sicurezza o di polizia giudizia- ria indagati o imputati per fatti inerenti al servizio, che intendono avvalersi di un libero professionista di fiducia, può essere anticipata, a richiesta dell’interessato, compatibilmente con le disponibilità di bilancio dell’Amministrazione di appartenenza, una somma che, anche in modo frazionato, non può superare complessivamente l’importo di euro 5.000,00 per le spese legali, salvo rivalsa se al termine del procedimento viene accertata la responsabilità del dipen- dente a titolo di dolo. 0000067552 00000 n Tabelle retributive CCNL: Assegno nucleo familiare: Indice Istat FOI: Coefficiente rivalut. Il presente decreto si applica ai vice questori aggiunti esclusivamente per il periodo dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2017 e cessa, per il predetto personale, di produrre i suoi effetti al 31 dicembre 2017, per effetto delle disposizioni previste dal decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95. Italia Oggi del 01.08 a commento della sottoscrizione definitiva del CCNL, con l'importo degli arretrati. ma 365, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017), l’articolo 1, comma 1, lettera a), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 27 febbraio 2017 di «Ripartizione del Fondo istituito dal predetto articolo 1, comma 365, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017)», e l’articolo 1, commi 679 e seguenti, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (legge di bilancio 2018); Visti l’articolo 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988, n. 400, e l’articolo 7, comma 11, ultimo periodo del decreto legislativo n. 195 del 1995; Considerato che l’ipotesi di accordo sindacale per le Forze di polizia ad ordinamento civile è stata sottoscritta da tutte le organizzazioni sindacali partecipanti alle trattative, che lo schema di provvedimento per le Forze di polizia ad ordinamento militare è stato concertato con entrambe le Sezioni Carabinieri e Guardia di finanza del Consiglio centra- le di rappresentanza e che, pertanto, non sussiste il presupposto per l’attivazione della procedura di dissenso ai sensi dell’articolo 7, commi 4 e 6, del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 195; Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri, adottata nella riunione del 22 febbraio 2018, con la quale sono  stati approvati, ai sensi del citato articolo 7, comma 11, del decreto legislativo n. 195 del 1995, previa verifica delle compatibilità finanziarie e in assenza delle osservazioni di cui ai commi 4 e 6 del medesimo articolo 7, l’ipotesi di accordo sindacale riguardante il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento civile e lo schema di provvedimento riguardante le Forze di polizia ad ordinamento militare in precedenza indicati; Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei ministri e del Ministro per la semplificazione e la pubblica ammini- strazione, di concerto con il Ministro dell’interno, con il Ministro dell’economia e delle finanze, con il Ministro della difesa e con il Ministro della giustizia; 1. Il trattamento stipendiale del personale delle Forze di polizia ad ordinamento civile è, pertanto, incrementato delle misure mensili lorde e rideterminato nei valori annui lordi di cui alla seguente tabella: 3- A decorrere dal 1° ottobre 2017 fermo restando il valore del punto parametrale di cui al comma 2, il trattamento stipendiale del personale delle Forze di polizia ad ordinamento civile, tenuto conto della scala parametrale, così come modificata dall’articolo 45, comma 1, del decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, è, pertanto, incrementato delle misure mensili lorde e rideterminato nei valori annui lordi di cui alla seguente tabella: 4- A decorrere dal 1° gennaio 2018, il valore del punto parametrale di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 30 maggio 2003, n. 193, come rideterminato ai sensi del comma 2 del presente articolo, è fissato in euro 178,05 annui lordi. Ti potrebbe interessare anche: • Assegno nucleo familiare • Indice Istat FOI • Coefficiente rivalut. I riposi giornalieri di cui agli articoli 39 e seguenti del decreto legislativo 16 marzo 2001, n. 151, non incidono sul periodo di congedo ordinario e sulla tredicesima mensilità. 5. Emilia, del. 0000052527 00000 n 3. 0000066280 00000 n Anche se il contratto è scaduto a inizio anno 2019, il riconoscimento dell’indennità di vacanza contrattuale, non è immediato ma parte dopo 3 mesi dalla scadenza del contratto.Ecco perché, questa sarà corrisposta in busta paga solamente da aprile 2019. Ai fini dell’esercizio del diritto di cui al comma 1, il personale è tenuto, salvo casi di oggettiva impossibilità, a preavvisare l’ufficio di appartenenza almeno cinque giorni prima della data di inizio del congedo. h���1 0ð4��r\GbG&`�'MF[����. Il dipendente è tenuto a recuperare le ore non lavorate entro il mese successivo, secondo le disposizioni del capo dell’ufficio. Dal D3 gli stipendi della polizia locale iniziano a superare i 2mila euro per arrivare ai 2.469,90 euro lordi mensili nel D6. © Copyright 2020, Tutti i diritti riservati  |  - Made with. 0000018184 00000 n Art. A questi andranno aggiunti: lo scatto anzianità ormai sostituito dalle "progressioni economiche", aumento di stipendio ogni due tre anni (circa 50 euro). 0000052916 00000 n Le disposizioni di cui all’articolo 32 della legge 22 maggio 1975, n. 152 e dell’articolo 18 del decreto-legge 25 marzo 1997, n. 67, convertito con legge 23 maggio 1997, n. 135, si applicano anche a favore del coniuge e dei figli del dipendente deceduto. Indice CCNL . 1- Fermo restando quanto previsto dall’articolo 4, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica 18 giugno 2002, n. 164, a decorrere dal 1° gennaio 2018 le misure orarie del compenso per il lavoro straordinario fissate dall’ar- ticolo 6 del decreto del Presidente della Repubblica 1° ottobre 2010, n. 184, come integrate dall’articolo 45, comma 1, del decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, sono rideterminate negli importi di cui alla presente tabella: 1.

La No Che Verrà, Chi Erano Gli Dei, Stupendo Intro Tab, Live Laugh Love Meme, Alessandro Manzoni Schema Pdf, Frasi Girasole Van Gogh, Brigata Sassari Testo, Oroscopo Personalizzato Gratuito, Tasso Di Criminalità In Russia, Bassotto Kaninchen Pelo Duro Foglia Secca, Hotel Vienna Rimini Contatti,